EVENTI

Abbiategusto 2: in fiera la pizza gourmet a metro zero di Pasquale Moro e Cooperativa del Sole

00 0000
  • Abbiategusto 2: in fiera la pizza gourmet a metro zero di Pasquale Moro e Cooperativa del Sole

Si tratta di una pizza realizzata con farine di altissima qualità (recuperando anche grani e colture antichi),‘guarnita’ con le verdure e gli ortaggi prodotti dalle aziende agricole ‘targate’ Coop del Sole.

Oltre agli ortaggi, Pasquale Moro utilizzerà anche formaggi e salumi di aziende agricole dell’Est Ticino.

Il risultato è una pizza di straordinaria qualità, dall’alto valore anche sotto il profilo etico e sociale, che intende lanciare un messaggio a tutto il territorio: è possibile, anche nell’Est Ticino, realizzare un prodotto di richiamo e valore nazionale,valorizzando fino in fondo la tradizione agricola e la vocazione territoriale dell’Abbiatense e non solo.

Pasquale Moro, titolare della Casa della Pizza di Robecco sul Naviglio- oltre ad essere docente di corsi di panificazione, Maestro pizzaiolo e campione del mondo 2016- è l’unico pizzaiolo della provincia di Milano chiamato a partecipare alle due edizioni di Che Pizza, la più grande kermesse dedicata alla pizza organizzata a Milano nel mese di ottobre.

In occasione di Abbiategusto, nello spazio fiera di via Ticino 72 Pasquale e la Coop del Sole proporranno delle pizze gourmet con prodotti di stagione e guarnizioni elaborati dagli chef che collaborano da tempo con la Casa della Pizza.

Una novità assoluta, per Abbiategusto ma non solo, che sicuramente delizierà i visitatori della prestigiosa manifestazione abbiatense.


Pasquale Moro, Maestro Pizzaiolo
PASQUALE MORO

Maestro pizzaiolo e campione mondiale di pizza in pala incoronato nel 2016 a Parma in occasione del 25° Campionato Mondiale, è titolare della Casa della Pizza di Robecco sul Naviglio, nel Parco del Ticino. Le sue pizze si distinguono per l’alta qualità degli impasti frutto di una lenta lievitazione dalle 36 alle 60 ore a temperatura controllata e delle più innovative tecnologie della panificazione. Per Pasquale Moro ogni impasto deve garantire profumo, digeribilità, fragranza, struttura. "Perché una buona pizza deve essere ricordata."

LA MIA STORIA