NEWS

Pizza Gourmet, Pasquale Moro ‘in trasferta’ a Villa La Bianca da Lucia Tellone

06 giugno 2017
  • Pizza Gourmet, Pasquale Moro ‘in trasferta’ a Villa La Bianca da Lucia Tellone

Un nuovo e prestigioso appuntamento per il maestro pizzaiolo Pasquale Moro. Da Robecco sul Naviglio, dopo aver portato la sua arte ai vertici del Mondiale di Parma nel 2016, a Che Pizza, sul TG5  e alla cascina Caremma di Besate, ora Pasquale approda a Villa La Bianca, un affascinante relais de charme immerso nel magnifico contesto di Camaiore, celebre località vacanziera collocata tra Viareggio e Forte dei Marmi.

Giovedì 8 giugno, a partire dalle 19, Pasquale propone una inedita cena assieme a Lucia Tellone, chef resident di villa La Bianca con cui ha partecipato al Mondiale della Pizza 2017.

Una cena che, dall’antipasto al dolce, propone piatti a base di Pizza Gourmet.

In dettaglio: pizza, fior di latte, sgombro marinato, asparagi arrostiti, maionese di soia e limone candito; pizza, tartare di chianina, provola affumicata e cipolla laccata nel miele e limone; pizza, fior di latte, petto d’anatra, pere ossidate arrostite ed agretti al balsamico; per concludere in dolcezza, pizza con cremoso al cioccolato, lampone e yogurt.

Ad ogni piatto saranno abbinati vino, champagne, cocktail.

In cucina, come detto, il campione mondiale di pizza in pala Pasquale Moro e la  chef Lucia Tellone (ambasciatrice del gusto dell’Accademia Maestro Martino).


Pasquale Moro, Maestro Pizzaiolo
PASQUALE MORO

Maestro pizzaiolo e campione mondiale di pizza in pala incoronato nel 2016 a Parma in occasione del 25° Campionato Mondiale, è titolare della Casa della Pizza di Robecco sul Naviglio, nel Parco del Ticino. Le sue pizze si distinguono per l’alta qualità degli impasti frutto di una lenta lievitazione dalle 36 alle 60 ore a temperatura controllata e delle più innovative tecnologie della panificazione. Per Pasquale Moro ogni impasto deve garantire profumo, digeribilità, fragranza, struttura. "Perché una buona pizza deve essere ricordata."

LA MIA STORIA